Il Collegio 7, cosa è successo nelle prime due puntate? Riassunto!


#Collegio #cosa #successo #nelle #prime #due #puntate #Riassunto

Dopo il discorso di benvenuto del preside e la perquisizione per eliminare qualsiasi oggetto proibito, i collegiali vengono accompagnati dapprima alla visita medica (in uso proprio dal 1958) e poi nelle camerate a indossare le divise (numerous in base alla sezione). I primi dissidi iniziano proprio durante la visita medica, con Elisa Angius che sbotta contro i collegiali maschi perché “le danno fastidio”. La sezione B (quella dell’avviamento professionale) viene poi punita per il comportamento di Apollinaire Manfredi e di Davide Cagnes: la classe deve fare cinque piani di scale avanti e indietro.

Dopo una cena non esattamente invitante e una colazione ancora meno (è infatti tornato l’olio di fegato di merluzzo, “dal retrogusto di Adriatico”, secondo Cagnes), iniziano le lezioni: la sezione A parla delle acconciature nell’antichità, nella loro prima lezione di Latino con il professor Maggi, mentre la sezione B impara a tagliare i capelli con la professoressa Bufacchi: saranno proprio i collegiali stessi a tagliare i capelli dei loro colleghi. Quello più in crisi per il taglio di capelli sembra essere Tommaso Miglietta, dalla chioma folta e piuttosto lunga, ma fortunatamente riesce a superare le sue paure.

Arrivano i primi temi, nella sezione A, con Sofia Brixel che parla della sorella scomparsa cinque anni fa e Priscilla Salvoldelli che parla della separazione dei suoi genitori. Le lezioni proseguono con la supplente di storia e geografia, la professoressa Fumagalli, che attira subito l’attenzione di Cagnes (mandato dal preside per dei commenti poco carini). Il preside punisce Davide dandogli da studiare a memoria Il sabato del villaggio di Giacomo Leopardi, e il collegiale viene poi interrogato il giorno dopo, superando la prova. La prima settimana finisce con la vittoria della Sezione B, che si è guadagnata un piatto di pasta alla carbonara, oltre che la possibilità di chiamare a casa.

“Il Collegio 7”: cosa è successo nella seconda puntata

L’arrivo di tre nuove collegiali scuote gli equilibri delle classi: Sabrina Bacja nella sezione A, Victoria Lazzari nella B e Ariadny Sorbello si divide fra l’una e l’altra. Il taglio di capelli delle nuove arrivate procede non senza polemiche, viste le provocazioni di Sofia e Luna Tota nei confronti di Victoria. Le tre avranno poi un confronto piuttosto acceso. Se nella sezione B durante l’ora di arte si parla di padri assenti (nello specifico, a parlarne sono Victoria e Damiano Severoni), nella sezione A Ariadny e Mattia Patané vengono mandati dal preside dal professor Belli di matematica per aver imbrattato le loro divise con il gesso.

Viene annunciato che la professoressa Fumagalli se ne andrà dal Collegio, e dopo un’altra gara canora (in cui Zelda Nobili spiega al professore il suo disagio nei confronti della musica) gli alunni tornano nelle camerate. Un gruppo di ragazze si chiude nella stanza di Victoria, ma i ragazzi iniziano a lanciare le ciabatte contro la porta, fino a che Mattia Camorani non fa un buco su di essa. Verrà poi mandato dal preside il giorno dopo, dopo che Zelda avrà fatto il suo nome al preside.

Vi sta piacendo questa edizione de Il Collegio? Fateci sapere

Il collegio cast collegiali
Il collegio forged collegiali

https://www.webboh.it/il-collegio-7-cosa-e-successo-puntate/ ,



Source link
<

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button

Adblock Detected

Please Disable Your Ads blocker to Continue Browsing